GIUSEPPE SOMMARUGA

 

 

L' ARCHITETTURA DI GIUSEPPE SOMMARUGA

Che cosa rappresenta dunque l' architettura di Giuseppe Sommaruga? Senza alcun dubbio il Liberty italiano.

Il Liberty Lombardo trova in quest 'architetto una delle espressioni piu' complete (Palazzo Castiglione 1903), nella trascrizione simbolica dell' impianto volumetrico, nell' uso dei materiali, negli elementi decorativi, dove il bugnato conferisce un significato plastico particolare alla superficie, rimandando, con estrema liberta' e attualizzazione, anche ad elementi di tradizione storica, rivissuti con una grande carica espressiva. Ma l' architetto e' anche caso singolare dell'invenzione di uno stile autonomo, cui la complessa cultura d' ascendenza internazionale non toglie peculiarita' del tutto indipendenti. Sommaruga era ben consapevole della concezione portante di tutta l 'idea modernista, il primo elementare nucleo ispirativo. Nello scritto di Monneret de Villard, che fa da prefazione al volume dedicato all' architettura di Giuseppe Sommaruga, si puo' leggere: " L' Italia si e' mossa in ritardo nell' allinearsi ai fermenti dell' Art Nouveau, ma benche' ultima ha saputo, con quell' impeto e quello slancio che e' tutto proprio del sangue latino, conquistare uno dei primi posti e, fra gli artisti che piu' hanno contribuito alla vittoria, un posto principalissimo deve avere Giuseppe Sommaruga". 

 

I progetti della villa Giuseppe Faccanoni.